Sette giorni per non morire oggi in prima tv su Rai Due: trama e cast

Sette giorni per non morire: stasera in Rai un altro thriller tedesco

Questa sera, su Rai Due, sarà trasmesso, in prima tv, il film thriller tedesco del 2018 Sette giorni per non morire diretto da Roland Suso Richter. La protagonista è Sybille (interpretata da Stefanie Stappenbeck), che si sveglia in una strana stanza d’albergo con un coltello insanguinato in mano. Accanto a lei c’è suo marito, Michael (interpretato da Steve Windolf), brutalmente assassinato. La polizia è in arrivo e lei stessa non ricorda nulla. Fugge nel panico. Il marito era ritenuto scomparso, perché, un anno e mezzo prima, aveva venduto 20 milioni di euro di fondi di clienti indebitamente sottratti al Sud America. Se n’era andato lasciando la moglie incinta senza spiegazioni. Sebbene il suo dolore e la sua rabbia nei suoi confronti siano illimitati, Sybille è certa di non essere l’assassino. Per provare la sua innocenza, si mette alla ricerca del vero colpevole. I commissari Tanja (interpretata da Josefine Preuß) e Rainer (interpretato da Henning Baum) sono alle calcagna. Viene aiutata dalla sua amica Gabi (interpretata da Katharina Schüttler) e da suo marito Ullrich (interpretato da Marcus Mittermeier), e dall’ex collega di suo marito. A poco a poco inizia a ricordare tutto e comincia a rendersi conto del grande pericolo in cui si trova.

L’appuntamento con il film in prima visione è a stasera, su Rai Due, a partire dalle 21:20. 

Ilaria

Diplomata al liceo scientifico e laureata in fisioterapia. Adora da sempre la scrittura e tratterà vari argomenti, dalle ricette alla musica, passando per le recensioni.
Chiudi il menu

https://cliccandonews.it/pubblicita/